ASSOCIAZIONE NAZIONALE BERSAGLIERI - PORDENONE
Sezione “MM.OO. Fratelli De Carli”……dal 1907

            

Marzo 2013

giovedi' 28 Aeroporto "Pagliano e Gori di Aviano: "90° costituzione Arma Aeronautica". Cerimonia dell'alzabandiera, lettura del messaggio del Capo di Stato Maggiore dell'Aeronautica, consegna medaglie al personale. La Sezione era presente con il Labaro e una Rappresentanza.Al termine visita alla Sala Storica dell'aeroporto.

martedì 26 presso il Duomo concattedrale di San Marco: "Precetto pasquale interforze". Il Vescovo Mons. Giuseppe Pellegrini ha officiato la SS. Messa in una chiesa gremita di centinaia di militari di tutte le Forze Armate e dei Corpi Armati dello Stato. La nostra Sezione era presente con il suo Labaro ed una folta Rappresentanza. Al termine foto dei Presidenti delle Associazioni d'Arma con il Vescovo (foto gentilmente offerte dalla B. "Ariete").

sabato 23 in Sede: SCAMBIO DI AUGURI PASQUALI. Tantissimi Soci e familiari si sono ritrovati per scambiarsi gli auguri pasquali. Le Signore si sono superate nel preparare delle specialità pasquali gustosissime. Molto apprezzate le uova sode colorate della Signora Vicenzotti; vini speciali per l'occasione. La rottura di due uova giganti di cioccolata da parte di bambini e un brindisi generale con il classico "hip hip urrà" ha concluso lo splendido pomeriggio.

domenica 17 alle ore 09.45 Jesolo Paese e "Casa del Bersagliere".

Splendida giornata bersaglieresca domenica 17 marzo a Jesolo presso la "Casa del Bersagliere" di Franco Vidotto, dedicata all'11° reggimento bersaglieri. Prima il lancio di una corona nel canale verso il fiume Piave, poi la cerimonia dell'alzabandiera, la deposizione di fiori ai monumenti ai Caduti, la lettura della preghiera del bersagliere, i discorsi ufficiali e a conclusione uno squisito pranzo a base di pesce allietato dalla musica degli ex della fanfara dell'11° bers. con torta finale. La Sezione era presente con il Labaro sezionale, il Presidente ed i Soci Pietrafesa, Morciano, Vannelli, Perrone. E' stato portato anche il Labaro della Provincia.

domenica 10 al Tempio ossario di Cargnacco: "Pellegrinaggio cremisi". Splendida giornata in ricordo dei Caduti di Russia.

Il programma prevedeva la deposizione corona al "cippo" della Celere, la SS. Messa all'interno del Tempio, deposizione corona nella cripta interna; a seguire, pranzo presso il ristorante "Napoleone" di Castions di strada. La Sezione vi ha partecipato con un pullman di Soci e ad essa si è unita anche la Sezione di Fiume Veneto.

venerdì 8, sabato 9 e domenica 10 a Pordenone, Loggia del Municipio: "Una gardenia per la vita". Nel quadro della manifestazione nazionale, i Bersaglieri del Noncello sono stati presenti sotto la loggia del Municipio per contribuire alla vendita delle gardenie per l'A.I.S.M. dalle 15 di venerdì alle 13 di domenica alternandosi in coppia.

domenica 3 ore 10 in Sede: Assemblea Generale dei Soci

Domenica mattina si è tenuta l’annuale Assemblea dei Soci della Sezione “MM. OO. F.lli De Carli”.

Dopo un minuto di raccoglimento con la lettura della preghiera del bersagliere, il Presidente Imbimbo ha tenuto la sua relazione relativa all’anno 2012: “grazie all’appassionata collaborazione di tanti Soci la nostra sezione, la piu’ antica e numerosa del Friuli, e’ sempre presente e attiva in tutti i campi sia istituzionali che in quelli del volontariato e della solidarietà. Dedichiamo gran parte del nostro tempo libero per la crescita di questo sodalizio e i risultati credo siano lusinghieri; ma tutto questo e’ possibile perchè c’e’ una squadra che lavora: un gruppo di amici, il consiglio sezionalecon cui ho sempre condiviso le scelte e le decisioni e il gruppo dei numerosi soci e simpatizzanti che settimanalmente e’ presente, il cosiddetto zoccolo duro”. Ha quindi espresso un vivo ringraziamento ai componenti la Fanfara sezionale che nonostante l’esiguo numero riesce ancora con professionalità indiscussa a ritrovarsi per portare a termine alcuni impegni programmati.

Sono state quindi proiettate una serie di lastrine con le foto delle più importanti attività svolte (circa 80 in un anno) che hanno suscitato la sorpresa e l’apprezzamento dell’Assessore Moro, presente in rappresentanza del Sindaco Pedrotti, che nel suo cenno di saluto ha voluto sottolineato la piacevole realtà che non conosceva di questi Fanti piumati del Noncello quasi di un’altra epoca che con viva passione riescono a tramandare quei genuini valori del bersaglierismo e rendersi ancora utile alla Società nel campo del volontariato e della solidarietà. A conclusione sono stati approvati all’unanimità il bilancio consuntivo del 2012 e quello preventivo del 2013.

Vista la vicinanza dell’8 marzo “festa della donna”, il Presidente ha voluto donare a tutte le Donne una rosa. Un prelibato buffèt, organizzato dalle Signore e la foto di gruppo ha concluso la mattinata bersaglieresca.

Ma i bersaglieri di Pordenone sono già proiettati al futuro: il prossimo weekend saranno sotto la Loggia del Municipio a distribuire la “gardenia per la vita”, manifestazione nazionale promossa dall’A.I.SM. ma saranno anche in “Pellegrinaggio cremisi” al tempio ossario di Cargnacco domenica 10 marzo; domenica 17 marzo saranno alla “Casa del Bersagliere” di Jesolo di Franco Vidotto a festeggiare l’11° reggimento bersaglieri e sono già ormai in fase avanzata i preparativi per la partecipazione al 61° Raduno Nazionale di Salerno dal 17 al 20 maggio. W I BERSAGLIERI

Bers. Col. r. IMBIMBO Cav. Alfredo